25ENNE, VITTIMA DEI BOTTI DI CAPODANNO, MUORE ALL’OSPEDALE DI CASERTA

Caserta. E’ morto all’ospedale di Caserta, dove era ricoverato dalla notte di Capodanno, il 25enne di Tuoro, rimasto ferito in seguito all’esplosione di numerosi botti assemblati in un unico grande ordigno. La forte deflagrazione, che provocò un’onda d’urto   di trenta metri –scrive l’Ansa – avvenne circa tre quarti d’ora dopo la mezzanotte e fu avvertita in tutta la città di Caserta.Lo scoppio avvenne ne cortile interno di Parco Primavera, rione popolare della frazione di Tuoro dove il giovane viveva con la famiglia.

About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: