ALVIGNANO|TOUR VIRTUALE PER L’OPEN DAY 2021 DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO

CLARA RICCIO| Già operativo da venerdì 8 gennaio, il tour virtuale per l’Open Day 2021 dell’Istituto Comprensivo di Alvignano, retto dalla Dirigente Scolastica Aida Cortese (nella foto).  In vista dell’iscrizione per il nuovo anno scolastico 2021-2022 e non potendo aprire le porte dell’Istituto per accogliere gli alunni delle classi uscenti della Scuola Primaria e dell’infanzia a causa delle norme anticovid ancora in atto, si è reso necessario ricorrere alla modalità telematica per permettere di illustrare, in piena sicurezza, l’Offerta Formativa di quella che sarà la loro futura scuola. Grazie ai sistemi tecnologici e ad un ineguagliabile Team digitale d’Istituto, i piccoli “navigatori”, pur non potendo accedere fisicamente ai suoi spazi interni, avranno modo di conoscere e apprezzare la vision della scuola come ambiente di apprendimento innovativo e di relazione tra docenti e alunni improntata al dialogo e alla fattiva collaborazione. Andando sul sito istituzionale  www.icalvignano.edu.it si ha l’opportunità di intraprendere un affascinante viaggio virtuale tra le coinvolgenti attività che tutti i docenti, di ogni ordine e grado, delle sedi di Alvignano, Dragoni e Baia Latina, in collaborazione con gli alunni, hanno messe insieme come tante tessere di un grande mosaico multimediale per offrire ai visitatori una panoramica delle varie attività didattiche ed iniziative interessanti messe in campo dall’I C di Alvignano. Il tour virtuale è strutturato in quattro sezioni, Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Inclusione e Scuola Secondaria di 1° Grado, ciascuna composta, a sua volta, da stanze virtuali tra le quali alunni e genitori possono orientarsi in una ricerca specifica e funzionale. Ad introdurre l’evento facendo gli onori di casa, in modalità telematica, la Dirigente , che, orgogliosa dell’impegno e coesione della comunità educante, mette in evidenza la mission dell’Istituto “fortemente incentrata sulla ricerca del successo formativo “  garantito “con la più ampia differenziazione e personalizzazione dei percorsi  e dei processi e con un attenzione costante rivolta alle politiche, strategie e pratiche inclusive”. La DS precisa che “la progettazione curricolare e ordinaria si fonda su unità d’apprendimento dal taglio fortemente trasversale, interdisciplinare,  applicate alla didattica laboratoriale che consentano e consentiranno agli allievi la progressiva utilizzazione delle competenze disciplinari specifiche in linea con la naturale evoluzione del Curricolo Verticale d’Istituto”.

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: