FC MATESE, LA RIPRESA VIENE DALL’ESTERO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. La ripresa in classifica della squadra di Urbano viene dall’estero. È innegabile. Finiti gli esperimenti, under compresi, con parecchi calciatori giunti a Piedimonte solo per le referenze decantate dai loro procuratori, l’allenatore ha fatto le sue scelte, rispedendo al mittente chi pensava di potersi garantire uno stipendio solo perché rientrava nella troppo numerosa rosa iniziale o per qualche passato ormai lontano. Il Matese “straniero” con il quale la squadra ha affrontato le ultime partite sta offrendo solide garanzie, anche contro formazioni che sulla carta sembravano più attrezzate. I cinque di oltre confine che sono stati schierati col Tolentino: l’argentino Galesio, il portoghese Abreu, il ghanese Adusa, tuti in gol contro i marchigiani, il portiere slovacco Kuzmanovic e il centrocampista sloveno Vidipovic, subentrato nella ripresa, rappresentano un vero e proprio record per quanto riguarda la serie D. Che la loro fame di mettersi in mostra stia dando i frutti sperati, dopo il repulisti di dicembre? Sembra proprio di sì, se si prendono in considerazione la caparbietà di Galesio, generoso lottatore e adesso anche in confidenza con la rete, la indiscutibile classe di Abreu e la rapidità del giovane Jonathan, capace di andare in gol nelle ultime due partite. Proprio l’inserimento dell’under ghanese ha consentito ad Urbano di potersi giocare Masi come difensore di fascia destra, liberando un posto a centrocampo per Langellotti e Di Lullo, con il rafforzamento fisico della zona nevralgica del campo e la garanzia a Barone di poter gestire più tranquillamente le operazioni. Il Matese meglio messo in campo, anche con il duo centrale di difesa Cassese-Albanese, comincia a far paura. Già qualche formazione ha potuto costatarne la forza. Altre squadre avranno modo di trovarselo di fronte.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3656 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: