VIDEO|TURISMO AL PALO NEL MATESE, CHE FINE  HA FATTO MONTE ORSO?

 

Lorenzo Applauso|Castello del Matese. Bello e da valorizzare, dicono in coro tutti quelli che frequentano o vedono per la prima volta il Matese e Monte Orso.  E’ proprio cosi ma che fine ha fatto Pozzacchio e la sua pista da sci con il suo progetto in questo bellissimo angolo di paradiso? Quelle che state vedendo (guarda il video)  sono le splendide immagini girate poche ore fa. Proprio qui era previsto un progetto nel quale in tanti avevano creduto e sperato che si realizzasse, compreso il comune di Castello del Matese, attraverso il quale rilanciare poi il turismo.

Una grande risorsa, attraverso  questi luoghi incantati ed invidiati da mezza Italia che la natura ci ha regalato ma che la politica è incapace e, lo dimostrano i fatti, di farli decollare e di trasformarli in vere risorse economiche ed occupazionali.

Pozzacchio, che si trova nell’efficiente comune di Castello del Matese fu dato in gestione ad una cooperativa   dal comune di Castello del Matese, alcuni anni fa e poi? Tutto fermo, tutto maledettamente abbandonato al proprio destino e quella pista da sci mai andata in funzione. Il perché non lo vcoglisamo sapere.Sappiamo già che è tutto fermo e questo è un male. Il sindaco di Castello Salvatore Montone si è preso un impegno : “Entro la prossima estate, con l’attuale cooperativa o con un’altra, Pozzacchio,  dovrà risorgere –ci ha detto deciso – e dovrà uscire da questo blocco. Una promessa, la solita promessa? Noi gli crediamo. Peccato davvero, perchè sono luoghi invidiati da tutti per i quali da anni si fanno progetti, cosi come Bocca della Selva ma quando tutto sembra pronto per decollare qualcosa arriva inevitabilmente  a sbarrare la strada all’atteso decollo che potrebbe davvero dare uno scossone al turismo. Alla fine però, tutto rimane maledettamente un sogno.

About Redazione (9834 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: