ALVIGNANO,  SIAMO DELLA CARITAS E TENTANO IL “PACCO”. I SACERDOTI: ”DIFFIDATE E’ UNA TRUFFA”

Giuseppe Terminiello|Alvignano. Falsi operatori della Caritas tentano di truffare gli anziani. Sta avvenendo in questi giorni, nel territorio alvignanese dove alcune persone  girano per le abitazioni nel tentativo di consegnare dei pacchi identificandosi come volontari della Caritas.

I sacerdoti del paese però, nell’apprendere la notizia, fanno presente che la Caritas non va porta a porta a distribuire pacchi in cambio di offerte e che nessuno è stato autorizzato a chiedere contributi per suo conto. “Gli interventi infatti, sottolineano i sacerdoti, sono del tutto gratuiti e mirati e concordati con le famiglie destinatarie degli aiuti; pertanto, invitano la cittadinanza a fare attenzione e ad essere prudenti e, nel caso di visite di questo genere, di rivolgersi alle forze dell’ordine”.

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: