CAIAZZO, STASERA A CHI L’HA VISTO?, SI RIPARLA DOPO 42 ANNI, DELLA SCOMPARSA DI ANTONIO DELLA ROCCA. ERA ANDATO DALLA FIDANZATA SENZA MAI PIU’ TORNARE A CASA

Caiazzo. Il caso del giovane caiatino Antonio Della Rocca, verrà trattato  questa sera, salvo cambi di scaletta, nel corso della trasmissione “Chi l’ha visto?”  Uno dei tanti casi irrisolti trattati da Rai Tre. Quello di Della Rocca, si tratta di un autentico giallo che dura da ben 42 anni senza essere stato mai  chiarito. La sorella Elena, da allora, non si dà pace e non si arrende. Vorrebbe conoscere la verità su quel fratello al quale era tanto legata. Antonio, era il piu’ piccolo della famiglia di cinque fratelli. Era la sera del 24 maggio del 79, quando Antonio, era andato a trovare la sua giovane fidanzata a Villa S. Croce, nel comune di Piana di Monte Verna) un piccolo centro a pochi passi da Caiazzo dove lui abitava. Si era messo in macchina, nella Fiat 500 del padre ed era arrivato poi effettivamente  dalla fidanzata. ”Solitamente, alle 22.00 mio fratello rientrava puntuale a casa – spiega la sorella Elena, ancora scossa quando parla di Antonio – quella sera abbiamo aspettato invano. Di lui si sono perse completamente le tracce”.

Pochi giorni dopo, due misteriose telefonate, arrivano in un negozio di Caiazzo. La voce misteriosa  avvertiva che la Fiat 500 si trovava nel fiume Volturno poi effettivamente recuperata dai Vigili del Fuoco e sommozzatori. La telefonata, probabilmente, fu fatta da qualche persona, che conosceva i fatti. Altrimenti, non avrebbe potuto  sapere dell’auto nel fiume perché dove fu trovata non era affatto visibile.

All’epoca, furono arrestate anche tre persone per falsa testimonianza, in merito al caso ma poi tutto finì lì anche per la Magistratura. Stasera ci riprova nuovamente “Chi l’ha visto?”

About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: