PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE, SONO GIÀ 400 GLI ULTRAOTTANTENNI VACCINATI, MA PREOCCUPA LA PERCENTUALE DI POSITIVITÀ SUI TAMPONI EFFETTUATI

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Procede a ritmo serrato la vaccinazione degli ultraottantenni presso il poliambulatorio dell’ospedale di Piedimonte Matese. Sono circa 400 gli anziani dell’area matesina che hanno già ricevuto la prima dose del vaccino, un numero elevato, che va in controtendenza con le difficoltà che si stanno riscontrando in tutto il territorio italiano per l’approvvigionamento dei flaconi della Pfizer. Per accelerare ulteriormente le operazioni nel presidio sanitario, sono stati reperiti locali persino fra gli spogliatoi dei dipendenti, con infermieri che sono stati allocati in spazi angusti per le operazioni di vestizione. Anche il tasso di positività al Covid procede in maniera diversa nei paesi del Matese perché, purtroppo, rispetto ai dati nazionali di circa il 5% sui tamponi eseguiti, la positività su quelli effettuati nell’istituto salesiano di Piedimonte registra valori altissimi, nell’ordine di circa tre volte superiore. I numerosi casi registrati nelle scuole cittadine, dove afferiscono ragazzi provenienti da tutto il circondario, con diversi studenti, professori e loro familiari in quarantena, sono un indizio più che fondato sull’origine dei continui focolai. Sembrano inutili le continue raccomandazioni ad un corretto comportamento al di fuori degli istituti scolastici, dove invece, al di dentro delle classi, le regole vengono rispettate in maniera certosina.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3683 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE, SONO GIÀ 400 GLI ULTRAOTTANTENNI VACCINATI, MA PREOCCUPA LA PERCENTUALE DI POSITIVITÀ SUI TAMPONI EFFETTUATI

  1. Cosa aspetta la Commissaria a chiudere le scuole?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: