BUONA SANITA’ ALL’OSPEDALE DI PIEDIMONTE MATESE, UN FAMILIARE CI SCRIVE

Riceviamo e volentieri pubblichiamo   una lettera firmata, da parte di  una famiglia, relativa ad un loro congiunto costretto a recarsi al pronto soccorso del Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese e nella quale viene sottolineato la buona sanità matesina.  

Gentile Direttore, le chiedo  di ospitare questa mia lettera, in merito ad un caso di buona sanità, avvenuto a Piedimonte Matese e che è doveroso da parte nostra sottolineare. Troppe volte, il nostro ospedale trascurato dalle istituzioni si distingue per la sua grande professionalità, attraverso l’operato di professionisti che ogni giorno, con grande impegno ci sono vicini per curare le nostre patologie, le nostre ansie e le nostre paure ma spesso, all’esterno emergono solo disagi, quasi mai dovuti al personale.

Stamattina, costretti  a recarci in pronto soccorso per un nostro congiunto, abbiamo avuto modo di apprezzare tutta la professionalità, l’umanità e l’etica del personale, guidato, nel nostro caso, dal Dr Antonio Cantelmo che ogni mattina, come ci è capitato di osservare altre volte, è al suo posto,  impegnato nel lavoro che ogni giorno si presenta. Senza ovviamente trascurare il reparto di Radiologia guidato dal  dr Sossio Barra.

Ritornando al pronto soccorso, quello che ci ha colpiti maggiormente è stato proprio l’amore e la competenza con le quali è stato trattato il nostro caro: attraverso  le indagini del caso e della diagnosi finale. Ancora una volta, a costo di sembrare ripetitivi,   dobbiamo dire grazie al personale di questa struttura e nell’occasione, chiediamo alla politica e alle istituzioni sanitarie responsabili, come semplici cittadini, di tenere nella giusta  considerazione il nostro ospedale che rappresenta  un punto di riferimento senza il quale, anche per motivi geografici,  saremmo fortemente penalizzati.Un grazie a tutto il personale da parte della nostra famiglia e al Dr Antonio Cantelmo per il grande senso di professionalità ed umanità dimostrata nei nostri confronti e nei confronti di quelli di tutti gli altri pazienti presenti in quel momento. Cordiali saluti.

(Nel fotino il dr Antonio Cantelmo, dirgente medico del Pronto soccorso matesino)

Lettera firmata

About Redazione (9475 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: