PIEDIMONTE MATESE, ANCORA CONTAGI NELLE SCUOLE, A CASA I RAGAZZI DELLE MEDIE. INTANTO LA NOTIZIA DI UN’ALTRA VITTIMA IN CITTÀ

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Proprio nel giorno in cui riprendono le lezioni all’Istituto Comprensivo di piazza Carmine, dopo gli atti vandalici della scorsa settimana, la scuola media Giacomo Vitale, a poche decine di metri di distanza, chiude i battenti per covid. Il contagio di un alunno ha costretto il responsabile della scuola a disporre la sanificazione di tutte le aule, con conseguente ritorno all’attività a distanza, mentre l’ASL ha dovuto procedere a mettere in quarantena gli alunni che frequentano la stessa classe del ragazzo contagiato nonché i suoi professori, in attesa dell’esito dei tamponi a cui dovranno essere sottoposti. Non passano giorni, purtroppo, che le scuole di Piedimonte, le più frequentate del Matese, non abbiano problemi legati alla pandemia o ad altre situazioni. A chi adesso sembra essere diventato il paladino del popolo solo per la ventilata candidatura alle prossime elezioni amministrative (ma dove si avvia?) e che ci ha aspramente criticato perche abbiamo invitato i ragazzi ad avere comportamenti responsabili davanti alle scuole cittadine e a non accalcarsi davanti ai bar, magari senza mascherina, diciamo francamente che lo continueremo a fare con tranquillita. Anzi, tirando anche metaforicamente le orecchie ai genitori che glielo consentono. Purtroppo il Covid non allenta la sua morsa ed è proprio di ieri la notizia di una ennesima vittima di Piedimonte Matese, la tredicesima ufficiale, oltre a quelle passate per altre malattie. Intanto la variante inglese del virus potrebbe aver varcato le porte dell’alto casertano. Le decine di contagiati soltanto a Pietramelara sono più che un indizio.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3551 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: