RUBRICHE  LE RICETTE DI CECILIA MAGNANTE: LA TORTA MIMOSA AL PISTACCHIO

*Cecilia Magnante | Voglia di primavera,  di colori vivaci, di passeggiate per ritornare in forma in vista dell ‘estate. In cucina significa soprattutto  verdure fresche e frutti gustosi, alimenti utili per depurare l’organismo. Ovunque, un esplosione di profumi e colori  dei tanti fiori che la natura ci fa dono, come il  caratteristico  colore giallo delle mimose ormai fiorite già in pieno inverno. Ed è  proprio della mimosa che parleremo oggi nella rubrica “La chef contadina” si, perché proprio tra qualche giorno,  ricorre la festa della donna. Ma perché si regalano mimose alla festa della Donna? Nata l’8marzo  come celebrazione della donna. Questo,  dopo un  triste episodio che accadde nel 1908 a New York,  dove 129 operaie morirono in una fabbrica mentre protestavano per le pessime condizioni in cui erano costrette a lavorare e proprio nei pressi della fabbrica bruciata, giaceva un luminoso albero di mimosa. Per questo divenne “la pianta delle donne”. Insieme alla mimosa altro simbolo di questa giornata è  una torta, un dolce omonimo, creato negli anni 50  a Roma, con l’obiettivo semplice ma geniale  di ricreare una forma e il colore che ricordasse  il fiore con pezzetti di pan di Spagna, disposti  tutti intorno e  bagnata con succo di Ananas  e crema chantilly . Oggi una variante della torta con il pistacchio di bronte

Ingredienti: 250 g di ricotta; 3 uova; 220 g di farina 00; 150g di zucchero ;1 bustina di lievito per dolci; 120g di crema spalmabile al pistacchio.

Per farcire 250g di crema al pistacchio; Per decorare, ritagli di torta, pistacchi interi, granella di pistacchi, zucchero a velo

Procedimento: montate la ricotta con lo zucchero, unite le uova e la pasta di pistacchio. Aggiungete poi la farina e il lievito per dolci  e infornate a 180° per 30 minutiFarcite poi con la crema al pistacchio e decorate con ritagli di torta sminuzzati e  decorate con granella di pistacchi e zucchero a velo.

About Redazione (10732 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: