ALIFE, RIFIUTI INGOMBRANTI IN UN CANALE DI SCOLO, LE ACQUE ALLAGANO IL TERRENO.LA REAZIONE DEL PROPRIETARIO

Alife. Non c’è piu’ senso civico ne’ si riflette su cio’ che poi si lascia alle future generazioni. Certamente, un ambiente che diventa sempre piu’ una pattumiera. Stamattina, l’ennesima storia, scoperta da un cittadino di Piedimonte Matese, nella sua proprietà di Alife. Alla sua vista il terreno era completamente allagato. Al momento della verifica, l’amara scoperta: il canale  che costeggia la sua proprietà e quella di altri, era completamente ostruito da rifiuti ingombranti: dalle sedie ai vecchi scarponi a numerosi sacchi di plastica con residui di macellazione animale di sicuro abusiva e addirittura un grosso contenitore riempito di lamette da barba. Questo, lascia pensare ad un barbiere del luogo. Ma a quanto sembra, il proprietario che si è dovuto armare di santa pazienza e indossare grossi stivali, avrebbe già individuato uno dei responsabili dello sversamento attraverso delle scritte su fogli di carta ritrovati sul posto. Il proprietario  del terreno si chiama Sergio Ventura, tra l’altro  è neo segretario nazionale del “Partito socialista di salvezza nazionale” mentre  il sito è  il canale di scolo regio da località “Fontane” ad Alife. Alla  fine, dopo la pulizia del fossato pare si sia rivolto anche all’Arma per denunciare l’accaduto e ha segnalato tutto anche al sindaco di Alife.

About Redazione (9700 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: