PIEDIMONTE MATESE, IL PALAZZO DUCALE È DIVENTATO UN IMMONDEZZAIO, L’INCIVILTA’ NON CONOSCE LIMITI

dav

Redazione. Piedimonte Matese. Non solo, come abbiamo documentato ieri,

il palazzo ducale di Piedimonte Matese è divenuto il ritrovo per bande di ubriaconi che non avendo libero accesso ai bar, chiusi per covid, si danno appuntamento in quello splendido luogo con vista sulla città, lasciando a terra decine di bottiglie di Peroni. Quello che ci raccontano altre immagini che ci sono state inviate è addirittura un vero e proprio immondezzaio a cui è stata adibita una delle stanze del palazzo, che non avendo una porta è accessibile a tutti. C’è ogni ben di Dio in maniera di schifezze, dove persone che definire incivili è un eufemismo hanno lasciato tracce del loro passaggio. Quello che ci sorprende è che il palazzo

ducale è circondato da telecamere anche se il loro funzionamento non sembrerebbe garantito, visto che ognuno fa quello che gli pare. Comunque, nonostante l’incivilta’ umana i lavori di restauro del palazzo lo dovrebbero riportare ad un antico splendore, almeno nella facciata, perché di scoprire chi lo ha preso di mira e di ripulirlo del contenuto a dir poco disgustoso non ci pensa nessuno.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3551 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: