CAIAZZO , DOMANI L’INGRESSO IN CATTEDRALE DEL VESCOVO CIRULLI

Giuseppe Terminiello|Caiazzo. Si svolgerá domani 21 marzo alle ore 18:00, nel rigoroso rispetto delle norme anti covid, l’ ingresso nella cattedrale di Caiazzo dedicata a Maria Santissima Assunta e Santo Stefano Vescovo dopo il recente restauro e alla riapertura al culto  l’ ingresso del nuovo presule Mons. Giacomo Cirulli (nuovo Vescovo della Diocesi di Alife e Caiazzo). Nel corso della Santa Messa, il parroco della cattedrale Don Antonio Di Lorenzo, consegnerà a Cirulli la Croce pettorale appartenente al Santo Patrono e predecessore vescovo caiatino Santo Stefano Menicillo, mentre il primo cittadino Stefano Giaquinto, consegnerà le chiavi della città. Questo gesto rappresenta infatti un riconoscimento simbolico risalente al Medioevo, periodo in cui le città erano fortificate e protette da mura con portoni o cancellate le cui serrature venivano chiuse nottetempo. In questo senso, chi possedeva le chiavi era autorizzato ad oltrepassare le mura in qualsiasi momento. In senso figurato e metaforico, invece, è offrire le chiavi della città nella nostra epoca, che significa attribuire potere simbolico ad una personalità
stimata.
About Redazione (9699 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: