PIEDIMONTE MATESE, VIA GIACOMO MATTEOTTI, STRETTA, A DOPPIO SENSO E CI PASSANO ANCHE I CAMION

sdr

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Una volta si chiamava via Cupa, adesso la toponomastica è cambiata ed è diventata via Giacomo Matteotti. È particolarmente stretta, una delle meno larghe di Piedimonte Matese e congiunge la borgata di Sepicciano a via Aldo Moro. Due auto non ci passano, per cui è inevitabile che incrociandosi, una delle due debba fare necessariamente marcia indietro: tutto sta al buon senso degli automobilisti, anche se non è raro che qualcuno finisca per litigare. Tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute negli ultimi decenni, nessuna esclusa, non ne hanno voluto sapere di istituire un senso unico di marcia. Alcuni anni fa qualcuno ebbe la grande idea di mettere dei paletti di ferro per fare in modo che almeno i camion non passassero da quelle parti, con tanto di divieto di transito (che non viene rispettato, come si vede dalla foto), ma qualche automobilista meno esperto li ha ben presto buttati giù, lasciando di conseguenza lo spazio appena utile per far passare i mezzi pesanti che in poco tempo hanno grattato tutti gli edifici adiacenti. Delle due, l’una: o è indispensabile chissà per quale motivo che la circolazione continui ad essere a doppio senso o da quelle parti c’è qualcuno che fa la voce grossa perché non venga istituito un senso unico, cosa che invece ci sembra la più logica da fare.

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3737 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: