VIOLENTISSIMA SCOSSA DI TERREMOTO NELL’ADRIATICO DI MAGNITUDO 5,6 DELLA SCALA RICHTER, SISMA AVVERTITO CHIARAMENTE IN MOLISE E CAMPANIA

Redazione. Due scosse di terremoto sono state registrate nel Mar Adriatico, al largo della costa molisana, non molto distante dalle isole Tremiti, intorno alle 15. La prima, violentissima, è stata di magnitudo 5.6 della scala Richter, a una profondità di cinque chilometri, mentre la successiva è stata di magnitudo 4.1 a una profondità di dieci chilometri. Il sisma è stato avvertito chiaramente dalla popolazione in Abruzzo, Campania, Basilicata, Molise e Puglia. Non si registrano danni, ma la paura è stata tanta, soprattutto nei comuni molisani che si affacciano sul mare. Il sisma è stato avvertito anche in provincia di Caserta e Benevento.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3543 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: