PIEDIMONTE MATESE, NON SOLO STRADE-MULATTIERE, VIA VINCENZO CASO È ILLUMINATA SOLO GRAZIE AI FARI DELLE MACCHINE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Continueremo a condannare lo stato indecoroso delle strade di Piedimonte Matese fino a quando qualcuno non porrà rimedio ad una situazione che definire da terzo mondo è un puro eufemismo. Non ci vengano a raccontare che in via Ferritto, quella per recarsi in ospedale, la situazione è un disastro solo perché si stanno effettuando dei lavori, ormai però da tempo immemore, perché dalle altre parti della città non è che il manto stradale sia di tanto migliore, via Sannitica docet. Detto questo a chi dovrebbe provvedere e non lo fa, un lettore di via Vincenzo Caso, nella serata di ieri, ci ha mandato una immagine desolante di dove abita. Le buche nella strada dove sono concentrate quasi tutte le scuole della città, dalla foto non si vedono, ma solo per un semplice motivo: da un bel po’ di tempo non funziona più l’illuminazione pubblica, non certamente, a quanto sembra, per tenere chiuse in casa le persone per via del covid. “Stiamo cercando di capire -ci hanno scritto- perché mai da quasi una settimana via Vincenzo Caso debba essere illuminata soltanto dalla luna o dalle poche macchine che passano dopo il calar delle tenebre”. A dire il vero, con lo sfascio che ormai sta attraversando Piedimonte, dove per sistemare una fontana si devono armare di olio di gomito  e tanta buona volontà i singoli cittadini, non ci stupiamo più di niente.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3979 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: