PIEDIMONTE MATESE, LE VORAGINI NELLE STRADE SONO UNA VERGOGNA DA TERZO MONDO

dav

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. “Quindici giorni fa ho dovuto cambiare tutti e quattro gli ammortizzatori della macchina. Ieri ho nuovamente rotto quello anteriore del lato guida,  dopo essere finito in una vera e propria voragine che si trova in via Vincenzo Caso. Non ho potuto fare la solita gimkana perché di fronte veniva un camion, finendoci dentro con tutte le conseguenze. Neppure nel terzo mondo hanno strade simili. Chi non provvede dovrebbe vergognarsi”. È un lettore, di cui abbiamo evitato le altre imprecazioni, che ci ha descritto e fotografato le caratteristiche di una voragine che si trova in via Caso (una delle tante ma purtroppo neppure la più profonda di Piedimonte), uno dei biglietti da visita della penosa condizione della viabilità cittadina. A chi si disinteressa persino della incolumità dei propri concittadini (per non parlare delle loro auto) vorremmo soltanto ricordare le dimensioni del “forellino” in questione, dove non hanno messo neppure quelle toppe che durano dalla sera alla mattina: circa 2 METRI di lunghezza e 20 CENTIMETRI di profondità. Vergogna!!!!

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3737 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on PIEDIMONTE MATESE, LE VORAGINI NELLE STRADE SONO UNA VERGOGNA DA TERZO MONDO

  1. Sono alneno10 anni che i marciapiedi adiacenti la villa comunale e quello adiacrnte la scuola elementare sono in condizioni pietose, con reale pericolo per i passanti e i bimbi della scuola primaria. Ma pare che non faccia notizia…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: