CASTELNUOVO-MATESE 0-1, LA SQUADRA DI URBANO FA 13 E STRIZZA L’OCCHIO AI PLAY OFF

Emiddio Bianchi. Castelnuovo Vomano. Una rete di Alessio Langellotti, con la colpevole complicità di un difensore del Castelnuovo Vomano, regala alla squadra di Corrado Urbano il tredicesimo risultato utile consecutivo e la consapevolezza che al momento nemmeno i play off (solo un miraggio qualche tempo fa) sono poi tanto lontani. Forse il pari sarebbe stato il risultato più giusto ma di questi tempi a Urbano gira tutto a meraviglia e persino il cambio fra Felici e Langellotti, subentrato nella ripresa, sembra essere stato il frutto di una geniale intuizione del tecnico. Primo tempo privo di emozioni, con la difesa del Matese a reggere senza grandi patemi d’animo l’offensiva della squadra di casa, con Cassese e Albanese a proteggere Palombo, apparso sempre molto sicuro fra i pali e Adusa che spesso tentava di rendersi pericoloso con le sue rapide discese, nonostante sia lui che Abreu siano rimasti a lungo privi di rifornimenti. La ripresa sembrava ricalcare il ritmo del primo tempo, fino a quando è entrato in campo Langellotti che un paio di minuti dopo aver sostituito Felici ha scagliato un bolide verso la porta avversaria che molto probabilmente sarebbe uscito se il centrale di difesa non lo avesse deviato nella sua porta. Era il gol che avrebbe sancito l’ennesima impresa del Matese contro la terza forza del campionato, il sesto posto in classifica ed una Pasqua che meglio di così non poteva essere festeggiata.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3539 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: