GLI AUGURI PASQUALI DELLA DIRIGENTE SCOLATICA AI SUOI STUDENTI

 Carissimi studentesse e studenti, genitori, docenti e personale ATA, il sopraggiungere della Santa Pasqua è per tutti noi un momento di vicinanza e di profonda riflessione sui temi della condivisione e della speranza.L’esperienza vissuta in questo anno ci rende consapevoli più che mai della necessità di colmare il vuoto aperto dal distanziamento, di dar sostanza ai sogni che voi giovani custodite come senso dell’esistenza; di dare concretezza alla felicità che inseguite come gioia dello stare insieme. La voce della fiducia e della possibilità di ricostruire in presenza la comunità scolastica, come elemento edificante del tessuto sociale e della collettività, risuona dentro di noi, perché torni a rifiorire il germoglio del dialogo e dell’incontro nella primavera del nostro essere.

Il cammino condotto fino ad oggi è stato segnato dalla sofferenza, dall’incertezza e dalla solitudine, ma non ha impedito la progressiva maturazione di una visione più attenta e sensibile verso le persone ed i loro bisogni. Le difficoltà incontrate, pur sembrando insormontabili, non hanno intralciato la missione educativa ed il delicato compito di continuare a formare, a sensibilizzare, a favorire i processi fondanti della crescita umana ed etica delle giovani generazioni. L’educazione alla cittadinanza digitale ed ai valori della comunicazione in tutte le sue forme ha rappresentato un passo importante nella progettualità della nostra comunità scolastica con l’obiettivo di allinearci alle competenze digitali europee, non trascurando la necessità di coniugarle con la creatività delle arti  figurative e della musica, in una molteplicità di linguaggi ed espressioni personali che valorizzano il contribuito di tutti nel rispetto dell’inclusione e dei criteri di una scuola democratica, che concede le stesse opportunità.

La cultura, come sistema di valori e di conoscenza attiva per agire nel sociale e ricucire gli strappi di un contesto logorato dalle povertà e dal nichilismo, è l’unica strada da perseguire nella complessità di un reale deprivato. La prospettiva di un Risorgimento umano, spirituale e morale non sarà soltanto un concetto retorico o apparente, ma per tutti traguardo di appartenenza e solidarietà costruttiva. Il significato della Santa Pasqua dall’ebraico “pesach”che significa “passaggio”, “passare oltre”ci trasformi spiritualmente perché germogli pace e giustizia nella terra inaridita dal silenzio!

L’augurio più grande e sincero non può essere che quello di passare quanto prima oltre questo brutto periodo per ritornare a vivere la scuola nella sua normalità e quotidianità, recuperando così le fondamentali relazioni in presenza tra alunni e docenti, il cui venir meno è pesato e sta pesando su tutti, docenti, alunni e famiglie.

Sappiamo bene, purtroppo, che il passaggio dall’attuale situazione emergenziale alla normalità dipende anche dai nostri comportamenti. Mi si permetta allora di aggiungere ai miei auguri anche la raccomandazione di continuare ad essere rispettosi delle regole che ci sono imposte per evitare la diffusione dei contagi.

Nella speranza di poterci rincontrare quanto prima tutti in presenza volgo il mio amorevole augurio alle studentesse e agli studenti di serene vacanze pasquali ed un meritato riposo, dopo un periodo lungo e faticoso, perché possiate trovare serenità per intraprendere la strada del domani. Alle famiglie rivolgo auguri sinceri perché sappiano trovare la forza necessaria per ritrovare l’equilibrio cercato in sinergia con l’istituzione scolastica. Ai docenti auguro  una Santa Pasqua e di continuare ad esercitare con pazienza e consueta professionalità il compito delicato dell’insegnamento come servizio per l’altro. Al personale ATA volgo auguri affettuosi e ringraziamenti per il loro impegno quotidiano.  Con immensa stima Auguri di Buona Pasqua a tutti.

                                                                             IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                Prof.ssa Bernarda De Girolamo

About Redazione (9717 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: