SANNIO, AUTO SUL CIGLIO DI UN BURRONE, UNA DONNA E IL SUO BAMBINO SALVATI DAI VIGILI DEL FUOCO

Redazione. Solo l’intervento dei vigili del fuoco ha posto fine ad una disavventura che poteva risultare fatale per una donna e il suo bambino. La donna, alla guida della sua Panda, nell’imboccare una curva, forse per l’asfalto reso viscido dalla pioggia, è sbandata, finendo la sua corsa contro un alberello che si trovava proprio sul ciglio di un burrone. I due, intrappolati nell’abitacolo dell’auto e con il concreto rischio che l’auto potesse precipitare nel burrone, hanno dovuto attendere l’intervento dei vigili del fuoco per uscire dalla macchina. Il drammatico episodio è accaduto nel territorio di Castelpoto, nel Sannio, con i soccorritori che hanno dovuto ancorare la macchina tra indicibili difficoltà per tirarla sulla carreggiata, prima di poter liberare i due che successivamente sono stati trasportati in ospedale, apparentemente in buone condizioni.

 

 

 

 

 

foto fonte ottopagine

About Emiddio Bianchi (3609 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: