SILENZIO PARLANO I TIFOSI! DOMENICA ARRIVA IL NOTARESCO. DI BAIA: “TUTTI I RISULTATI SONO POSSIBILI”

Piedimonte Matese. “Non apparteniamo piu’ a questa categoria”, aveva gridato, speriamo non sia troppo frettoloso, un tifoso del FC Matese, nella scorsa gara contro la Vastese. Questo, la dice lunga sull’entusiasmo che si vive nell’alto casertano con la squadra che non perde piu’ una gara dal giorno della Befana. Da quel momento, dopo alcuni passi falsi iniziali, arriva la striscia vincente che vede la squadra di mister Urbano in piena zona play off. L’obiettivo è certamente la salvezza ma in realtà tutti sono giustamente abbottonati. Nessuno si sbilancia in società, il primo e Mister Urbano, quello che noi dall’inizio stagione, definiamo come il migliore acquisto della società. Finora,  la nostra convinzione si è rivelata  giusta. Lo dimostrano anche i tifosi, alcuni dei quali li abbiamo incontrati. “Certo, Mister Urbano sta facendo un vero miracolo – ci dicono due giovanissimi in piazza Carmine,  nel centro della città – un vero peccato non poter essere il 12° uomo in campo, come si suol dire, per incoraggiare la squadra dagli spalti”, anche se qualche striscione di incoraggiamento la scorsa settimana ha fatto capolino all’interno dello stadio Ferrante.

“Dobbiamo dire grazie anche alla società, con in testa il presidente Luigi Rega, gli stessi dirigenti di Piedimonte che hanno creduto al progetto – dice Raffaele – che alla domenica cerca di sbirciare la gara da qualche palazzo vicino allo stadio o da qualche buco degli ingressi. Si soffre vedere la nostra squadra farsi onore in tutta Italia   senza che noi possiamo vederla giocare allo stadio”.

“Io credo che questi risultati nessuno se li aspettava -dice un esercente di una affermato negozio di vernici della città – ci stiamo togliendo delle belle soddisfazioni e va ringraziata la società in primis, per aver investito in un momento difficile anche economicamente e poi ai calciatori”.

“Io abito a pochi metri dallo stadio ed è davvero una sofferenza accontentarsi solo dall’urlo dei pochi all’interno,  per capire l’aria che tira anche se negli ultimi tempi, siamo felici perché i risultati stanno arrivando”.

– Domani che cosa prevede, quale il suo pronostico pronostico fa?

”Senza ombra di dubbio, sappiamo che gli avversari sono forti ma i tre punti sono nostri-dice uno dei primi tifosi della squadra, anche se originario di Dragoni. Anche altre squadre fortissime sulla carta, alla fine sono poi capitolate. Venga avanti il Notaresco”.

Ercole Di Baia, ex calciatore professionista  non ha dubbi. Il Notaresco e il Matese, insieme al Campobasso sono le squadre piu’ in forma del campionato. Domani? A mio avviso puo’ esserci qualsiasi risultato. Anche un pareggio, per noi andrebbe benissimo ma, per l’entusiasmo che hanno i ragazzi e per l’impegno che  mettono ogni domenica in campo, senza dimenticare l’ottimo lavoro di Mr Urbano, la vittoria potrebbe tranquillamente arrivare”.

About Lorenzo Applauso (2228 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: