“LE VOCI DI DENTRO”- URBANO: “UN PAREGGIO MA A TESTA ALTA”

Piedimonte Matese. Il fine partita lascia un po’ di amaro in bocca ai matesini anche se alla vigilia tutti avrebbero firmato per un pareggio contro una forte squadra come il Notaresco. Poi,  la partita si è messa bene sul campo e alla fine quel goal del pareggio arrivato a tempo scaduto fa tanta rabbia.“Il calcio e anche questo –dice mister Urbano – se non la chiudi una partita puo’ succedere.   Loro era forti e ci hanno sovrastato  sul piano fisico inteso come stazza fisica  e non  sulla prestazione . E’ un peccato perché anche oggi abbiamo fatto una grandissima prestazione, lasciando veramente poco gli avversari se non qualche calcio  da fermo ma purtroppo  non siamo riusciti a portare a casa  i tre punti. Certo, alla fine siamo un po’ amareggiati per come si era messa la partita”.

Sulle assenze non si lamenta ne giustifica nulla. “ In merito alle assenze dei difensori  devo essere sincero, oggi, con tutto il rispetto per egli assenti, quelli che hanno giocato sono stati all’altezza e non hanno fatto rimpiangere i due squalificati, lasciando pochissimo spazio agli attaccanti avversari. Anche con il pareggio, ho detto ai ragazzi che devono stare tranquilli perché sono usciti dal campo a testa alta. Abbiamo fatto una prestazione impeccabile. Ottimo anche i tifosi che si sono fatti sentire da fuori, nonostante i divieti e questo è molto bello”.

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: