AGRICOLTURA, iN VISTA DEL NUOVO PIANO IL PRESIDENTE DI “MATESE IN MOVIMENTO”, SCRIVE ALLA REGIONE CAMPANIA

Piedimonte Matese. In relazione all’avvio della campagna di consultazione pubblica on-line, sulla nuova programmazione, avviata  dalla regione Campania, per la costruzione del nuovo Piano di Sviluppo Rurale strategico 2021.2027 per l’agricoltura regionale, il Presidente dell’Associazione “Matese in Movimento” Angelo Milo  ha inviato una nota alla Regione Campania,  sulle scelte che saranno messe in campo per vincere le nuove sfide che attendono il comparto agricolo e che la crisi pandemica ha ulteriormente accentuato.

“L’Agricoltura, in Provincia di Caserta, al pari degli altri settori economici – spiega il Presidente Angelo Milo – sta subendo gli effetti della crisi pandemica che si aggiungono a quelli economici e finanziari in atto ormai da qualche decennio, determinati dalle crescenti difficoltà create in particolar modo dalla spietata  concorrenza delle produzioni provenienti soprattutto dal bacino del  Mediterraneo, creando non pochi problemi alle nostre imprese agricole  per i bassi prezzi praticati quale conseguenza dei minori costi di produzione”.

  • Presidente la pandemia ha influito negativamente?

“Certo, la pandemia ha complicato ulteriormente le cose, per cui gli scenari futuri sono tutt’altro che rassicuranti e le prospettive del settore di penderanno soprattutto dalla qualità delle politiche che saranno messe in campo e dai cambiamenti che esse saranno capaci di muovere”.

 

  • Lei ritiene importante l’apporto della sua associazione che lei preside?

“Ovviamente si. L’Associazione “Matese in Movimento”,  attenta anche ai problemi del  settore primario, vuole concorrere alla realizzazione di questo percorso  di rinnovamento, attraverso un proprio contributo alla  Consultazione Pubblica  avviata  dall’Assessorato Regionale alle Politiche Agricole e  Forestali della Regione Campania   con l’avvio della nuova programmazione per il periodo 2021/2027, per la definizione di un nuovo piano  strategico per l’agricoltura della nostra Provincia e ridisegnarne l’assetto alla luce dei cambiamenti in atto”.

 

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: