PREMIO SPECIALE “SOSSIETTA SCIALLA” ALLA STUDENTESSA LETIZIA FAPPIANO DEL LICEO “GALILEO GALILEI ” DI PIEDIMONTE MATESE

Presso la sala Giancarlo Siani del Consiglio regionale della Campania lunedi 10 maggio 2021 alle ore 11,00 l’associazione degli ex consiglieri della regione Campania e l’Istituto di cultura Sossietta Scialla, consegneranno i premi alla studentessa FAPPIANO LETIZIA del Liceo Statale G. GALILEI di Piedimonte M. e uno dei sei premi speciali “Sossietta Scialla” alla scuola per aver ottenuto il maggior punteggio nella competizione .Presenzierà l’evento il Presidente del Consiglio Regionale on.Oliviero Gennaro , il Presidente dell’A.R.E.C. Prof. Vincenzo Cappello e per l’istituto di cultura Sossietta Scialla il prof. Giuseppe Scialla.

Questa Unione S’ha Da Fare: Ora O Mai Più!”: è questo il titolo dell’elaborato scritto dall’alunna Letizia Fappiano della classe V A  del liceo classico con cui ha vinto il concorso Premio Campania Europa, alla sua XVII edizione.

L’elaborato riflette sulla esigenza di concretizzare per l’Unione Europea una vera unione politica, in cui si superino i particolarismi ed i nazionalismi che appaiono troppo spesso prevalere sull’iniziale disegno e progetto di Ventotene. Un’Europa che, oggi, al tempo della pandemia da Covid-19, ha mostrato tutta la sua fragilità e marginalità sul piano della politica internazionale nonché la sua poca efficienza organizzativa sul piano sanitario. Eppure è proprio in questa Europa che “vive di crisi” e nella crisi pandemica, si possono gettare le basi per scrivere “una carta costituzionale comune, come quella americana, che metta per iscritto i nostri sacrosanti diritti e doveri quali Stati Uniti d’Europa”; puntare sull’Europa, sostiene la studentessa, può essere la strada per ripartire, di nuovo, insieme.

La prof.ssa Bernarda De Girolamo, Dirigente Scolastico del “Galilei”, ringrazia l’Associazione A.R.E.C. per aver realizzato un evento di grande interesse culturale, coinvolgendo i giovani Campani con un invito al ripensamento di una EUROPA più unita quanto mai importante in questo particolare momento storico. Il Dirigente, poi, esprime le sue congratulazioni alla studentessa, non solo per le doti di creatività e le abilità di scrittura messe alla prova, ma soprattutto perché, «nonostante il difficile periodo che abbiamo vissuto, e che stiamo purtroppo ancora vivendo con la chiusura in presenza delle scuole e i cambiamenti della didattica, l’entusiasmo per il confronto e la riflessione e il desiderio della conoscenza non si sono mai spenti». La scuola non si è mai fermata. La comunità scolastica  del Liceo si sta  adoperando al massimo delle forze per sostenere gli studenti nel difficile compito di programmare una scuola che sia davvero per tutti e “a prova di emergenza”.

 

 

 

About Redazione (10732 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: