PIEDIMONTE MATESE, E’ GIA’ UN PICCOLO CAMPIONE IN MOTO MA RISCHIA DI LASCIARE :”HO UN SOGNO MA CERCO UNO SPONSOR PER REALIZZARLO”

Lorenzo Applauso| Piedimonte Matese. Non sempre basta essere bravi per riuscire  a raggiungere gli obiettivi nella vita e non è vero che i soldi non sono importanti. Ne sa qualcosa un giovanissimo campioncino che ama le moto come la sua vita, ottenendo anche risultati lusinghieri. E’ un matesino con il motocross nel sangue e lo dimostra ogni giorno ma rischia di dover lasciare l’attività se uno sponsor o qualcuno che crede i lui non gli darà una mano. Sarebbe davvero un peccato perché a sentire i tecnici potrebbe avere una carriera importante in questa disciplina .

Si chiama Andrea Cioffi, un matesino di appena 13 anni che sulla moto fa già parlare di se perchè ha  tecnica,  coraggio e la passione smodata per le moto che rappresentano alla fine le caratteristiche piu’ importanti per questa disciplina. Andrea Cioffi è un pilota del Team Fashionbike Off Road e della scuola Fashionbike Mx School e partecipa al campionato regionale ed al campionato italiano MX Junior. Corre nella categoria 85 Senior con moto Husqvarna TC 85 della concessionaria Fuorigiri Caserta. Attualmente è in testa al campionato regionale con due vittorie in due gare. I suoi fanno di tutto con grandi sacrifici  per accompagnarlo alle gare e per pagare le spese ma evidentemente anche il brutto periodo dovuto al covid  che da oltre un anno ha creato disagi, ha complicato la situazione economica che non consente, ad esempio l’acquisto di una nuova moto . “Cerco uno sponsor e qualcuno che crede in me –dice in modo molto diretto –  oppure devo lasciare. Troppo costoso questo sport e anche se mi dicono che sono bravo, evidentemente questo non basta. Io vorrei realizzare il  mio sogno che nutro da bambino, quello di crescere, correre ancora tanto e migliorarmi sempre di piu’ per poter  gareggiare su piste importanti e con i grossi campioni. Non so se ci riusciro’. Cerco uno sponsor che possa aiutarmi nelle spese io ci metto tutta la mia passione, come del resto faccio ogni volta che salgo in moto, per poter raggiungere obiettivi ambiziosi, grazie anche agli istruttori che mi sono vicini ogni giorno e mi danno i consigli giusti per poter migliorare sempre di piu’. Tony Cerbone , istruttore del giovane talento è fiducioso per il percorso del ragazzo che vede in lui grosse potenzialità e sul quale punta tanto perché ha dei grossi margini di miglioramento, grazie anche all’impegno e alla passione che mette ogni giorno nell’apprendere nuove tecniche.

“Con Andrea–dice l’istruttore Tony Cerbone – abbiamo iniziato un percorso sportivo nel febbraio del 2019 e allenamento dopo allenamento già si vedeva un netto miglioramento. Lui veniva già da una esperienza passata nelle moto negli anni precedenti ma che lo hanno fatto restare fermo per più di un anno a cavallo tra il 2018 e 2019. Quest’anno dopo due gare di regionale è  in testa al campionato vincendo entrambe le gare nella categoria 85cc Senior mentre  nella prima gara di Italiano si è classificato 24°. Ha grandi numeri. Speriamo per il suo futuro. Io sono fiducioso”.

COSA DICE DI LUI L’ISTRUTTORE TONY CERBONE

“Con Andrea Cioffi -dice il suo istruttoe Tony Cerbone (nelal foto)abbiamo iniziato un percorso sportivo nel febbraio del 2019 e allenamento dopo allenamento già si vedeva un netto miglioramento.Lui veniva già da una esperienza passata nelle moto negli anni precedenti ma che lo hanno fatto restare fermo per più di un anno a cavallo tra il 2018 e 2019.Nel 2019 abbiamo ripreso e abbiamo iniziato subito un percorso agonistico con le prime gare, perchè Andrea era molto portato, con il 65cc nella categoria 85cc Junior perchè Andrea era piccolino di statura.A metà anno abbiamo preso 85cc e si è classificato secondo nel Campionato Regionale Junior.
Nel 2020 abbiamo concluso tutto il campionato regionale classificandoci in 3° posizione ed è cresciuto sia tecnicamente che fisicamente, riuscendo anche a guadagnare la classificazione per il Campionato Italiano Junior per la fase finale.
Quest’annno dopo due gare di regionale è in testa al campionato vincendo entrambe le gare nella categoria 85cc Senior e la prima gara di Italiano si è classificato 24°Ora entriamo nella parte più importante della stagione con le prossime due gare di Italiano per la qualificazione alle finali e le restanti 7 gare di regionale.

 

About Lorenzo Applauso (2164 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: