PIEDIMONTE MATESE, AL VIA GLI EUROPEI DI NUOTO DI BUDAPEST, ANTONELLA CRISPINO VUOLE LA FINALE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Parlare di nuoto agonistico nel Matese potrebbe sembrare un eufemismo, ma Antonella Crispino ci ha indotto molto volentieri a farlo. La giovanissima piedimontese, portacolori dell’Assonuoto Club di Caserta, talento assoluto della specialità da tutti considerata la più faticosa, la farfalla, sarà una delle atlete italiane che in questi giorni difenderanno i colori azzurri ai campionati europei di Budapest, in Ungheria. Già più volte in passato nel giro delle squadre nazionali giovanili, Antonella Crispino, grazie ai risultati strepitosi conseguiti negli ultimi tempi, sarà protagonista della principale manifestazione agonistica continentale, ultimo passaporto utile per chi, come lei, ha ancora speranza di poter staccare il biglietto utile per le olimpiadi che si svolgeranno a breve in Giappone. Una stagione entusiasmante, l’ultima, culminata con la medaglia d’argento agli assoluti italiani e il prestigioso record personale sotto i 2 minuti e dieci secondi nei duecento metri, oltre ad essere scesa anche sotto il minuto nei cento. Budapest è il conseguimento di anni di duro lavoro in vasca da alternare agli studi. Il traguardo di una finale europea sarebbe sarebbe il giusto premio ai suoi sforzi anche se gli obiettivi dell’atleta vanno ben al di là. Antonella Crispino è una ragazza determinata e sa che continuando così non le sarà precluso nessun traguardo.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3845 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: