IMMIGRATO SI PERDE NEL CASERTANO, PIETRAMELARA LO ACCOGLIE E SI CONFERMA CITTADINA OSPITALE

Pietramelara. Che Pietramelara sia una cittadina accogliente ed ospitale non ci sono dubbi. Oggi però un altro gesto conferma davvero la bontà di questo tranquillo paesino.

“Siamo orgogliosi di essere cittadini di una Comunità così bella, solidale e generosa-si legge in un post del comune – . Questa mattina siamo stati addirittura contattati dall’ANSA che ha riportato agli onori della cronaca il bel gesto di solidarietà e d’amore per Mohamed, finalmente tornato a casa dopo essersi trovato, dopo un giorno intero di cammino, nel nostro paese.

Ancora una volta abbiamo dato prova di quanto sia ricco di sentimenti e sia capace di solidarietà la nostra Comunità da sempre aperta ed accogliente nei confronti di tutti i popoli. E’ questo Il cuore dei pietramelaresi.

Da Villa Literno e nell’intento di raggiungere i suoi familiari a Pescopagano, Mohamed, immigrato proveniente dal Gambia, si era perso e, dopo aver camminato per un giorno intero, è arrivato a Pietramelara letteralmente stremato.

Il giovane mentre riposava su una delle panchine di via San Pasquale è stato notato da alcuni nostri concittadini, accorsi subito in suo aiuto. In pochi attimi si è attivata la catena della solidarietà e sul posto sono arrivati una coperta, degli abiti, scarpe nuove e cibo a volontà.

Nel pomeriggio gli amministratori, allertati da alcuni concittadini hanno immediatamente attivato la Croce Rossa Italiana del comitato Alto Casertano – Matesino che ha sede anche a Pietramelara. Le volontarie della CRI hanno immediatamente messo in pratica il protocollo di soccorso per Mohamed prendendosi cura di lui e riaccompagnandolo a Villa Literno così come richiesto da Mohamed stesso”.

About Lorenzo Applauso (2164 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: