GIOI SANNITICA: ADDIO AD ANGELO CARECCIA. IL RICORDO

Chiara Riccio. Gioia Sannitica|Nulla che il suo nome non dicesse già: come gli angeli, ha lasciato il suo pensiero di affetto a tutti gli amici e se ne è andato in punta di piedi. Ha lasciato la Terra così, con un gesto che difficilmente si potrà dimenticare: un saluto e un’espressione di affetto per quanti lo circondassero, e un ennesimo “Forza Napoli”. Angelo Careccia era esattamente questo: allegria e voglia di festeggiare, passione sfegatata per la sua squadra del cuore, amore per i valori e le tradizioni del suo paese. Paese che oggi, nello sgomento, gli rivolge il pensiero in religioso silenzio.Gioia Sannitica perde un elemento importante.Lo ricorda il Sindaco Gaetano, suo inseparabile amico; lo ricordano gli amici della piazza; lo ricordano i compagni di scampagnate.E lo ricorda chi scrive questo pezzo, ora: ciao Angelo, magari un giorno lo realizzo quel tuo desiderio. Magari un giorno potrò dire “Sono proprio di Gioia Sannitica”. Nel frattempo, come sempre, ti lascio il nostro tradizionale “ci vediamo a San Michele”.

About Redazione (10035 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: