CASTEL DI SASSO, ORDIGNO BELLICO RITROVATO DA UN VOLONTARIO  E FATTO BRILLARE STAMATTINA DAGLI ARTIFICIERI

Giovanna Petrucceclli|Castel di Sasso. Il nucleo artificieri dell’Esercito Italiano di Caserta, la Protezione Civile comunale di Castel di Sasso, “Friento” e  la  C.R.I. stamattina, hanno effettuato una delicata operazione di rimozione e neutralizzazione di una bomba da mortaio “107 mm HE” DI nazionalità USA, risalente all’ultimo conflitto mondiale. L’intervento, è stato richiesto dai carabinieri del comando di Formicola, a seguito del rinvenimento da parte di un volontario della Protezione Civile, durante la campagna di sensibilizzazione, “Insieme per il Pisciariello”, ideata dal Circolo Legambiente – Castel Di Sasso.L’ordigno è stato rimosso e poi trasportato in zona sicura, individuata dalla competente autorità per farlo brillare. Il direttivo di Legambiente, insieme alla presidente Maria Teresa Sabino, hanno poi ringraziato il Maresciallo dei carabinieri di Formicola per la immediata disponibilità e professionalità.

About Redazione (10035 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: