CONSORZIO DI BONIFICA, MESTA CADUTA DELLA MAGGIORANZA CHE NEGA L’ACCESSO ANCHE ALLA STAMPA

Piedimonte Matese. Ieri ci aspettavamo una diretta streaming, in occasione del consiglio al Consorzio di Bonifica Sannio Alifano,  come   in altre occasioni per alcune passerelle politiche. Cosi non è stato. Si profilava una debacle della maggioranza e allora la seduta è stata negata ai giornalisti che hanno però avuto un posto privilegiato: si, il marciapiedi di viale della Libertà. Noi riteniamo vergognoso questa atteggiamento da parte di chi aveva la responsabilità, soprattutto quando si tratta di giornalisti che sono li per rendere un servizio al territorio. Non sappiamo chi abbia deciso di negare l’accesso alla stampa, ieri,  ma il presidente uscente doveva comunque intervenire,  non lo ha fatto e questo ci dispiace. Le norme anticovid? Una scusa. Non dobbiamo essere noi a dire cosa si poteva fare. Bastava però il portavoce dell’ente o si dava l’incarico ad uno dei colleghi rimasti sul marciapiedi di viale della Libertà e di farlo salire in aula con il compito di informare i colleghi giu’, sullo svolgimento delle operazioni del consiglio. Vogliamo dire di piu? Bastava formare a volo, in pochi secondi, un gruppo su whatsapp e in tempo reale tutto poteva essere risolto. Allora dobbiamo dare ragione a qualcuno, quando affermava che l’accesso era stato negato perché c’era aria di disfatta per la maggioranza. Del resto, le firme della vigilia lo dicevano chiaramente. Ora ci aspettiamo, quanto meno un chiarimento, dal neo Presidente,  persona di grande equilibrio, magari con un incontro a breve con la stampa, per capire che ruolo potrà avere nel  futuro della nuova gestione dell’ente. Altrimenti, si rischia di ripetere la stessa sceneggiata nelle prossime occasioni, la stessa, vergognosa situazione di ieri. La stampa non puo’ certo essere usata solo per pubblicare i comunicati stampa. Aspettiamo che il neo presidente Della Rocca, al quale vanno gli auguri di buon lavoro, convochi un incontro chiarificatore sul tema e ci dica definitivamente quale dovrà essere il  futuro della stampa nei lavori del Consorzio Sannio Alifano.

About Lorenzo Applauso (2163 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: