VIDEO|PIEDIMONTE MATESE, CASE POPOLARI EX FLORIANA SI VA VERSO L’ACCORDO DOPO L’ASTA ANDATA DESERTA

Piedimonte Matese. Potrebbe trovare uno sbocco definitivo ma con grande sofferenza, da parte delle numerose famiglie, la vicenda della Cooperativa Floriana di Piedimonte Matese.

I FATTI

Come ricorderete, le case della ormai famosissima Cooperativa  finirono all’asta che si è conclusa lo scorso 14 aprile, alla quale, per fortuna, nessuno ha poi risposto. Questo, in qualche modo, ha fatto si che scendesse il prezzo. Ora, si è praticamente riaperta una porta con la curatela fallimentare, porta che prima era stata letteralmente sbattuta in faccia agli interessati e che consente ora alle 54 famiglie interessate di riaprire un accordo.

Infatti, si va verso un accordo a patto che verrà versata una somma di circa 11.000euro a testa. L’ipotesi è di dare una prima trance subito,  se tutto dovesse andare in porto e successivamente la restante somma.

Una ingiustizia senza precedenti, se si pensa che la casa era stata già pagata due volte. Con questa somma, i proprietari, di fatto,  stanchi di combattere e con il forte rischio di essere vittime di una ingiustizia ancora peggiore si sono resi conto che era meglio arrivare a chiudere sia pure, ripetiamo,  la trattativa è ancora in itinere. Certo, se l’accordo si fosse fatto un po’ di anni fa, la storia sarebbe ora già finita. Le famiglie, sfiancate economicamente e psicologicamente, preferiscono  versare questa ennesima somma, per chiudere definitivamente la vicenda che dura da decenni e ricominciare finalmente a dormire di notte, cose che per anni non era avvenuto, perché il rischio che potessero essere sfrattati era davvero alto. (Nel video la sintesi della lunga storia).

 

 

About Redazione (10036 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: