MATESE, IL COVID STA PER ESSERE SCONFITTO IN TUTTI I PAESI, MA È VIETATO ABBASSARE LA GUARDIA

Healthcare cure concept with a hand in blue medical gloves holding Coronavirus, Covid 19 virus, vaccine vial

Redazione. Numeri in calo, nell’alto casertano e in tutti i paesi del Matese. Il Covid sembra destinato ad essere messo alla porta nel giro di pochi giorni o al massimo entro qualche settimana. L’importante è che si continuino a rispettare le indicazioni della comunità scientifica e che il piano vaccinale proceda spedito come adesso, con numeri che talvolta hanno avvicinato le mille somministrazioni al giorno. I dati ufficiali provenienti daala ASL di Caserta per quanto riguarda l’inizio del secondo semestre dell’anno raccontano di numerosi centri matesini completamente Covid free o con un numero molto limitato di attuali positivi, con contagiati che nella peggiore delle ipotesi si possono contare sulle dita di una mano. Alife, ad esempio, senza contagiati dopo mesi, con centinaia di positivi ed anche tanti morti. La stessa situazione di Piedimonte Matese, dove però un nuovo caso di positività, comunque isolato, tiene comunque in allarme. Liberi dal contagio quasi tutti i comuni della Comunità Montana o del circondario: Castello, San Potito, Gioia Sannitica, Alvignano, San Gregorio e tanti altri, un tempo con decine di contagiati, sperano che il virus sia definitivamente scomparso.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3840 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on MATESE, IL COVID STA PER ESSERE SCONFITTO IN TUTTI I PAESI, MA È VIETATO ABBASSARE LA GUARDIA

  1. Ma quando mai?!?!??! Ci sono le varianti Delta Delta Plus Delta Integrale!!! Avete sentito Ricciardi? Nuovo lockdown già a fine Agosto ci sono i pronto soccorso pieni di ammalati!!! C’è il COVID mettetevi le mascherine anche al bar mentre bevete il caffè e mangiate il cornetto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: