FC MATESE, REGA FA SUL SERIO, DUE SUPER COLPI PER L’ATTACCO: EL OUAZNI E ALFAGEME

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Persi Galesio e Abreu, i due attaccanti dello scorso campionato, il presidente Rega non si perde d’animo e rilancia, come del resto aveva promesso ed è abituato a fare. La notizia non è ancora

ufficiale, ma da indiscrezioni che abbiamo avuto da fonti sicure, a sostituire l’attaccante argentino e quello portoghese, saranno due pezzi da novanta, non solo della quarta serie ma anche di campionati di categorie superiori e che hanno alle spalle tantissimi gol: Bedr (Bruno) El Ouazni e Luis Maria Alfageme. El Ouazni, oltretutto piedimontese di nascita, è l’attaccante che la sua città ha sempre sognato e nella quale non ha mai potuto giocare, per motivi legati soprattutto alla sua bravura, perché sempre ambito da società famose, la Juve Stabis ad esempio, con la quale ha vinto un torneo di C. Per quanto riguarda l’argentino Luis Maria Alfageme, qualche anno in più dell’italo-marocchino, il discorso è lo stesso. L’attaccante, l’anno scorso a Taranto, ha segnato gol in tutta Italia e certamente continuerà a dare il suo contributo alla causa del Matese. La nuova squadra del Matese, dalla società ai calciatori, comincia a prendere forma. Quella che era l’anno scorso una matricola è pronta a dare filo da torcere a tutti. L’appuntamento per la ripresa dei lavori è stato fissato da Urbano per il prossimo 5 di agosto al Ferrante, perché anche per quanto riguarda la questione stadio le cose vanno per il verso giusto.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3747 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: