CORONAVIRUS – SONO 17 I PAESI DELLA PROVINCIA DI CASERTA COLPITI DAL NEMICO INVISIBILE

Alessandro Bonafiglia|Provincia di Caserta. Forse la problematica Covid-19 non sta dando gli stessi risultati gravi dei mesi scorsi, ma è evidente che i casi aumentano sempre di più e una delle principali cause è legata alle vacanze, anche se è comprensibile la libertà che vorremmo avere noi esseri umani dopo i lunghi periodi di crisi che hanno impedito tutto ciò che regala la vita come la socializzazione e il normale svolgimento delle attività economiche; inoltre non è sempre facile rispettare tutte le restrizioni e quindi l’aumento dei casi non è determinato solo dall’atteggiamento delle persone immature. Nonostante le vaccinazioni, sono davvero tante le persone che hanno contratto il virus e intanto la situazione è la seguente :

Caserta (92), Teano (41), Aversa (34), Castel Volturno (34), Marcianise (24), Orta di Atella (24), Trentola Ducenta (17), Maddaloni (16), Santa Maria Capua Vetere (16), San Cipriano (16), San Marcellino (15), Casal di Principe (14), San Nicola la Strada (13), Sant’Arpino (11), Villa di Briano (11), Ruviano (10), Pietramelara (5).

Speriamo che i casi diminuiscono. Fortunatamente, la gran parte delle persone positive al Covid-19 non ha avuto l’esigenza di ricorrere alle cure di tipo ospedaliere e un altro fatto positivo è che 36 comuni della Provincia di Caserta non sono stati colpiti dal virus.

 

 

About Redazione (10692 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: