COMUNALI, SPUNTA LA MINACCIA DI UNA NUOVA LISTA. SERGIO VENTURA: ”SENZA COMMERCIANTI IN LISTA SARA’ UN NUOVO FALLIMENTO DELLA CITTA’”

Piedimonte Matese. Potrebbe esserci una quarta lista a Piedimonte Matese oppure è solo una minaccia? E’ deciso, senza se e senza ma l’ autore dell’eventuale quarto schieramento, già coordinatore nazionale di un partito. Si tratta del commerciante Sergio Ventura che non le manda a dire e si rivolge a mo di appello a tutti quelli che sono scesi in campo e cercano di organizzare una lista, Civitillo compreso.

  • Quali sono le condizioni che lei detta ?

“Nelle liste deve emergere a chiari lettere una rappresentanza dei commercianti se vogliamo il bene della città che esce da un periodo buio con il commercio che ne è venuto fuori martoriato. Nessuno potrebbe capire e conoscere le esigenze qualunque fosse  il prossimo governo della città, senza una degna rappresentanza di noi commercianti. Se cio’ non si si dovesse verificare siamo già pronti a scendere in campo con una quarta lista. Almeno, potrebbe essere la quarta,  a vedere gli attuali schieramenti”

  • Quali sarebbero secondo lei, i raggruppamenti che al momento potrebbero presentare una “squadra” alle prossime elezioni?

“Chiaro a tutti che la prima fa riferimento all’imprenditore Vittorio Civitillo poi a Costantino Leuci e infine per il centro destra che fa riferimento a Boggia. Questi elementi, sono sotto gli occhi di tutti e riportati dalla cronaca politica. Poi, certamente, al momento della presentazione, possono cambiare tante cose: diminuire ma anche aumentare gli schieramenti, creando spaccature che non darebbero mai stabilità ed equilibrio a chi sarà chiamato a governare. Senza una forte rappresentanza del commercio  in lista prepariamoci ad un nuovo fallimento della città”.

About Redazione (10670 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: