CAIAZZO, GIUDICE DI PACE, GIAQUINTO: ”SIAMO PRONTI AD ACCOGLIERE LA STRUTTURA”

CAIAZZO. L’Amministrazione Comunale, visto l’appello del Comitato per il mantenimento dell’Ufficio del Giudice di Pace rivolto al Commissario prefettizio di Piedimonte Matese, esprimere solidarietà ai cittadini ed avvocati per le difficoltà che incontrano, ormai da mesi, per il mancato funzionamento dell’Ufficio.

Di fronte al rischio concreto che i cittadini possano perdere questo importante servizio ho espresso, e rinnovato con una serie di missive inviate all’attenzione del Ministro di Grazia e Giustizia e degli Uffici competenti, la disponibilità del nostro Comune ad accogliere l’Ufficio per scongiurarne la chiusura definitiva con il dirottamento delle cause presso gli Uffici di S. Maria Capua Vetere.E’ stata resa disponibile una nuova sede con personale idoneo così da evitare, nel futuro, le criticità che l’Ufficio affronta da lungo tempo proponendo una soluzione definitiva, nell’interesse dei cittadini e degli avvocati, che mantenga questo importante presidio di legalità nel territorio.

About Redazione (10670 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: