FC MATESE, SCONFITTA AMARA ALL’ESORDIO COL PORTO D’ASCOLI, 1-2. ALFAGEME TENTATO DALLA CASERTANA

Redazione. San Benedetto del Tronto. Esordio amaro per la squadra di Urbano. Alla Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, il Matese parte peggio dello scorso anno e subisce il predominio nel primo tempo della neopromossa Porto d’Ascoli che va in gol per due volte e mette in cassaforte il risultato. Le cronache raccontano di una squadra che solo nel secondo tempo ha saputo rendersi pericolosa, con un rigore realizzato da El Ouazni, oltre ad un paio di altre occasioni. Oltre alla sconfitta, c’è da registrare la voce (parecchio fondata) che accosterebbe l’argentino Alfageme alla Casertana, la squadra della città dove vive e che milita in un altro raggruppamento di quarta serie. Per il Matese sarebbe un altro boccone amaro da mandare giù, oltre alla sconfitta di oggi, in un attacco già privo di ricambi.

 

 

 

 

About Redazione (11022 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: