CASO DI BUONA SANITA’ A PIEDIMONTE MATESE: UNA PAZIENTE CI SCRIVE

 Riceviamo e  pubblichiamo una lettera firmata di una lettrice in merito ad un caso di buona sanità all’ospedale di Piedimonte Matese.

Gentile direttore, ritengo che parlare sempre in negativo dell’ospedale di Piedimonte Matese è sbagliato. Le racconto la mia esperienza. Lunedì scorso mi sono ritrovata a  vivere un momento che mai avrei pensato di vivere.   Era l’inizio di  una settimana come  tante altre e, come tante altre volte, mi accingevo a organizzare i giorni che sarebbero trascorsi, ma a metà giornata, i miei programmi sono stati letteralmente  stravolti e in un attimo mi sono ritrovata a fare la paziente al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese e in seguito la degente. Ho trovato un’assistenza fantastica : in sala operatoria, i dottori Ascione, Onofrio e Casino e tutto il resto della squadra, hanno alleggerito  la  mia tensione  e sofferenza del momento svolgendo il loro lavoro con grande professionalità. In reparto, il personale disponibilissimo e sempre pronto. Un grazie speciale va anche alla signora Maria e al ” gigante buono” : sarà  difficile scordarmi di loro, anzi, saranno i personaggi principali quando racconterò della mia avventura, senza nulla togliere agli altri. Grazie mille davvero a tutti indistintamente.

Con affetto

Lettera firmata

________________________________________________

Gentile signora, che dire. Il compito dei giornali è anche quello di denunciare casi di malasanità. Per noi non è una novità il suo racconto perché sappiamo bene l’impegno del personale tutto e della loro umanità che mettono nel corso del proprio lavoro. Se però lei segue con attenzione, quasi sempre, gli organi di informazione denunciano fatti che esulano dal personale ma evidenziano come giusto che sia, carenze di organico, di attrezzature e problemi risolvibili che l’azienda molto spesso non risolve.La dirigenza  che è figlia della politica, spesso come avrà modo di costatare che sono proprio i politici che non hanno di questa struttura la giusta considerazione e rispetto ma si limitano ai loro blà, blà, blà elettorali e noi siamo i primi a denunciare cio’ che non va ma alla stessa maniera, riportiamo anche le cose che funzionano cosi come stiamo facendo adesso, dal momento che lei ci ha evidenziato un fatto di buona sanità. Buona guarigione. Cordialmente.

About Redazione (11023 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: