PIEDIMONTE MATESE, ORA E’ UFFICIALE, ECCO TUTTE LE DELEGHE

Il Sindaco e il gruppo consigliare “RISE – Rinascita Matesina” comunicano che sono state definite e attribuite le deleghe a ciascuno dei consiglieri di maggioranza eletti:

Dott.ssa Anna Capone

delega al bilancio, alla finanza, al patrimonio, alle politiche del lavoro, alle start up, alla promozione del territorio (eventi e manifestazioni e brand territoriale) e alla città blu;

Dott.ssa Loredana Cerrone

delega al diritto allo studio, alla lotta alla dispersione scolastica, alla pianificazione e programmazione di attività culturali, alle biblioteche, ai musei e alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale;

Dott. Fabio Civitillo

delega ai rapporti con gli enti sovracomunali e con gli altri comuni del territorio e al traposto verso le città metropolitane;

Prof.ssa Bernarda De Girolamo

delega al personale, al servizio elettorale, alla statistica, allo stato civile, al censimento, alla toponomastica, all’implementazione dell’ufficio di avvocatura, al contenzioso, all’anagrafe e allo stato civile, al protocollo, ai tributi e alla lotta alla evasione, alla pubblicità e alle pubbliche affissioni, all’implementazione del centro unico acquisti, alla trasformazione digitale e all’audit interno;

Dott. Luigi Di Buccio

delega alla polizia municipale, alla sicurezza urbana e al co-coordinamento delle politiche sociali e delle attività dell’ambito territoriale c4;

Dott. Luigi Ferritto

delega alla diffusione della cultura della vita attiva e dello sport quale strumento per il benessere psico-fisico, alla promozione di manifestazione ed eventi sportivi, al coordinamento delle associazioni e società sportive, all’adeguamento degli impianti sportivi, alla gestione dei servizi sanitari territoriali e alla gestione sanitaria delle emergenze pandemiche;

Dott. Emilio Iannotta

delega alle politiche di inclusione sociale, alle politiche per le famiglie e i minori, al coordinamento delle attività dell’ambito territoriale c4, con potere di rappresentanza della amministrazione comunale, alle pari opportunità, ai centri antiviolenza, alle politiche di integrazione dei migranti, alle politiche di contrasto alle violenze di genere, ai rapporti con enti di programmazione e gestione dei servizi sanitari e alla trasparenza negli atti amministrativi;

Dott. Agostino Navarra

delega alle strade, al suolo e sottosuolo, alle infrastrutture, alla sicurezza abitativa, alla edilizia scolastica, al piano forestazione, alle politiche agricole, all’ambiente e alla gestione dei rifiuti, alla gestione dell’acqua pubblica e del ciclo integrato delle acque, alla urbanistica, alla edilizia pubblica e privata, all’antiabusivismo edilizio e al condono edilizio;

Monica Ottaviani

delega alle associazioni, ai comitati di quartieri, ai mercati, alle attività commerciali, alla tutela e al benessere degli animali, alle politiche per la casa e al diritto all’abitare, al coordinamento dei comitati consultivi, al contrasto alla povertà, alla comunicazione del gruppo consiliare e ai rapporti con il consiglio comunale;

Liberato Paterno

delega al decoro e arredo urbano, alle aree verdi e per lo svago, ai parcheggi, al cimitero, alla protezione civile e ai gruppi i volontari civici, al pronto intervento urbano e al trasporto pubblico locale;

Dott.ssa Amalia Zoccolillo

delega alle politiche giovanili, alla transizione energetica e ecologica, alla smart city, alla creatività urbana, alla viabilità e alla mobilità sostenibile, alle nuove piattaforme di comunicazione e partecipazione, alla città della musica e alla valorizzazione dei centri storici.

Il Sindaco si riserva la delega allo sviluppo economico, ai distretti territoriali del Matese e alle reti di partenariato, alla costituzione delle filiere produttive, agricole, commerciali e turistiche e alle attività produttive.

Tra i consiglieri delegati sono stati designati:

il Vicesindaco

Prof.ssa Bernarda De Girolamo

e gli altri componenti della giunta comunale:

Dott. Luigi Ferritto

Dott. Emilio Iannotta

Dott. Agostino Navarra

Dott.ssa Loredana Cerrone

Tutti i consiglieri rinunceranno ad ogni forma di retribuzione per la partecipazione ai lavori consigliari, alla giunta comunale e, eventualmente, agli organi amministrativi degli Enti sovracomunali, quanto meno fino alla conclusione della procedura di dissesto finanziario dell’ente.

I consiglieri delegati saranno valutati ogni 6 mesi, in riferimento alle performance della loro attività.

A tutte le giunte comunali parteciperanno, con poteri consultivi e propositivi, tutti i consiglieri delegati di maggioranza.

Alle giunte comunali che trattano argomenti di rilevante interesse saranno invitati a partecipare anche i consiglieri di minoranza.

E’ stato nominato capogruppo di maggioranza il consigliere Monica Ottaviani.

E’ stato proposto dal Gruppo, nel corso di una riunione informale dei capigruppo, quale Presidente del Consiglio Comunale, il consigliere di minoranza Cristina Palumbo; il Gruppo è in attesa di un riscontro.

Il primo consiglio comunale è convocato per il giorno 16 p.v. alle ore 11.

Il Sindaco rende noto che sono stati nominati tutti i capi area dei vari settori, ad interim o a scadenza, al fine di consentire un aggiornamento e adeguamento della struttura organizzativa dell’ente.

Il Sindaco rende, infine, noto che sarà, entro il corrente mese, nominato lo staff del Sindaco.

Il Sindaco, infine, in riferimento alla sua presunta incompatibilità, che sorge solo a seguito della elezione, comunica che non sussiste alcun contenzioso tra la sua persona, in proprio, e l’Ente, tenuto conto che non sussiste alcuna causa di incompatibilità di cui all’art. 63, comma 1, n. 4 TUOEL, quando l’amministratore non è parte processuale nel giudizio con il Comune, ma lo è la società di cui il consigliere comunale è rappresentante legale. In ogni caso, per soli motivi di opportunità e trasparenza, il Sindaco comunica che, dal 05 ottobre, non ricopre alcuna carica nella società che ha il contenzioso in corso con il Comune (di natura urbanistica per un immobile di proprietà della Azienda Agricola Quercete) e nella società che è proprietaria dell’immobile del Cotton Village.

Ora ci metteremo al lavoro per la rinascita della nostra città.

Il Sindaco

Ing. Vittorio Civitillo

I consiglieri delegati

Dott.ssa Anna Capone, Dott.ssa Loredana Cerrone, Dott. Fabio Civitillo, Prof.ssa Bernarda De Girolamo, Dott. Luigi Di Buccio, Dott. Luigi Ferritto, Dott. Emilio Iannotta, Dott. Agostino Navarra, Monica Ottaviani, Liberato Paterno, Dott.ssa Amalia Zoccolillo

 

About Lorenzo Applauso (2240 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: