ALVIGNANO, PRENDE SEMPRE PIU’ FORMA IL RINNOVAMENTO DEL CIMITERO

Municipio di Alvignano.

Alvignano. Come nella favola La mosca e il bove… – “Una volta, una mosca si posò sopra un corno di un bove, mentre questo bove tirava l’aratro. Passa intanto un moscone; la vede, e gli domanda: “Che fai, mosca?”. E quella tutta rimpettita: “ARIAMO!”. Sì, è vero! Il restyling del cimitero prende sempre più forma, soprattutto perché l’esecutivo è dovuto correre ai ripari, dopo mesi e mesi di inefficienza dell’assessore delegato. Il sindaco e la Giunta Comunale non hanno avuto solo l’intelligenza e la capacità, ma soprattutto la necessità di dover accelerare i tempi per procedere con estrema urgenza all’affidamento dei lavori, al fine di garantire la sicurezza e la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, scongiurando la caduta di calcinacci, anche in occasione della prossima commemorazione dei defunti. Infatti con Delibera di Giunta Comunale n. 123 del 20.09.2021, con il nuovo delegato alle problematiche cimiteriali, si è dovuta approvare una variazione di bilancio che potesse prevedere la spesa urgente, necessaria per l’affidamento dei “LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE CIMITERIALE E RELATIVA MESSA IN SICUREZZA DEL CORNICIONE DELLA CAPPELLA DELL’ANNUNZIATA”, rapidamente affidati con Determina n. 561 del 15.10.2021. E’ sempre vero che al Sindaco non sfuggono le segnalazioni che arrivano dai cittadini, e che lui ha pronte le soluzioni per affrontare i vari problemi riscontrati. Ciò è testimoniato dal fatto che, nonostante l’immobilismo del precedente assessore preposto alle problematiche cimiteriali, il Sindaco ha dovuto farsi carico di tutte le incombenze progettuali e procedurali riferite agli interventi migliorativi del Cimitero Comunale. A tal proposito si precisa che, anche per la definizione dell’iter relativo alla consegna dei nuovi loculi da parte della impresa appaltatrice, ai fini della loro assegnazione ai richiedenti, si è registrata la latitanza e l’inadempienza dell’allora delegato Civitillo. Si profitta per informare, altresì, che ora si sta lavorando per la realizzazione di nuovi loculi, per far fronte alle innumerevoli e continue richieste da parte della cittadinanza. Contemporaneamente, si sta anche lavorando per eliminare altre criticità collegate alla modalità di contratto e di convenzione esistenti. Il tema del decoro urbano e di tutte le altre necessità dei cittadini di questo paese, è molto caro a tutta l’amministrazione, ed i frutti raccolti e da raccogliere sono opera di un gruppo leale e coeso, che ha lavorato sempre in sinergia con il Sindaco, e con il quale ha sempre condiviso gli ideali di correttezza e trasparenza amministrativa. Purtroppo per lui, il consigliere Civitillo non vi ha mai fatto parte attiva; si è sempre defilato ed ha voluto muoversi sempre da solo, fin dal giorno successivo all’insediamento di questa amministrazione Marcucci. E’ singolare, e molto significativo, che il consigliere Civitillo usi parole di elogio nei confronti del Sindaco e dell’Amministrazione, solo ora, e solo dopo la revoca degli incarichi, visto che fino ad ora se ne era guardato bene dal farlo. Anzi…! … Come nella favola, quando si opera e si realizza, ognuno si proclama protagonista! Così succede sempre! Bisogna avere pazienza.

About Redazione (11316 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: