PALLACANESTRO – COLPO DEL MONDRAGONE IN CASA DELLA MONDO CAMERETTE BK CASAPULLA

Massimo Casertano | Casapulla. Al PalaNatale di Casapulla, sono fatali i supplementari ad una mai doma Mondo Camerette Bk Casapulla nel recupero della 1^ giornata del campionato di serie C Silver 2021/2022. Col centro Croato Igor Premasunac fermo ancora ai box per i postumi di una distorsione, alla lunga, si rivela fisicamente più forte la batteria dei lunghi della Fugigreno Basket Mondragone che fissa il punteggio finale, dopo un tempo supplementare, sull’81-91.

Primo quarto di gara molto equilibrato con Messa che comincia subito schiacciando i primi due punti in faccia agli avversari. Molta frenesia in campo e Mondragone si piazza da subito a zona mettendo in difficoltà Olivetti e compagni. La Fugigreno cerca di strappare ma la Mondo Camerette Bk Casapulla riesce a stare attaccata alla partita e ribattere punto su punto, chiudendo la prima frazione sul 21-27 per gli ospiti.

Nel secondo quarto si ripete lo stesso tema, con i lunghi ospiti a cercare gli strappi in attacco e recuperare vagonate di rimbalzi offensivi e difensivi, e Casapulla a rincorrere a denti stretti cercando di bucare con continuità il fortino avversario. 38 – 44 il parziale a metà incontro che lascia invariata la distanza tra le due squadre.

Il terzo quarto segna la svolta della partita con i ragazzi di coach Monteforte che rientrano più concentrati e attivi in attacco e più determinati in difesa, trascinati da un ottimo De la Cruz. Casapulla tira fuori dagli spogliatoi la chiave di volta della difesa a zona avversaria e fa saltare il fortino, prima recuperando e poi segnando addirittura il vantaggio con una bomba di Luca Lillo.  56 – 57 è la chiusura del quarto.Nell’ultimo quarto stesso copione con le due squadre che se le suonano sportivamente di santa ragione ribattendo punto su punto. La Mondo Basket Casapulla ha addirittura tra le mani la palla per vincere la partita ma il finale è 73 – 73: si va all’overtime.

Overtime senza storia con nessuna squadra a segno per i primi due minuti. Poi un po’ la stanchezza e un po’ la maggiore fisicità degli avversari scavano il divario che fissa il risultato sull’ 81 – 91 per gli ospiti.  Partita divertente e risultato bugiardo per quanto visto in campo.

About Redazione (11377 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: