AURORA ALTO CASERTANO, NON BASTA IL CAMBIO DELL’ALLENATORE, DI QUESTO PASSO LA SALVEZZA SI ALLONTANA

Redazione. Pietramelara. Nemmeno il cambio dell’allenatore che in genere porta sempre una inversione di rotta nei risultati, contribuisce a dare un poco di ossigeno all’Aurora Alto Casertano. Se è vero che dall’altra parte del campo c’era la capolista Fiuggi, non si può nascondere che il presidente Montaquila si attendeva un risultato positivo dai suoi anche se nel testacoda di domenica scorsa l’Aurora, seppure con un grande cuore, non è stata di certo favorita dalla fortuna e da dubbie decisioni arbitrali. Nemmeno Rosario Campana, il nuovo tecnico che ha sostituito l’esonerato De Rosa nel corso della settimana, è riuscito a fermare la formazione laziale. Da lui si attendono buone notizie dalle prossime due partite, la trasferta di Roma col Trastevere e il match casalingo con Porto d’Ascoli, peraltro di una difficoltà abbastanza simile alla sua  prima in panchina. Dopo di che si potrà tracciare un primo bilancio di questa sua nuova avventura.

About Emiddio Bianchi (3978 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: