PIANA DI MONTE VERNA, BIMBO INVESTITO IN BICI FINISCE IN OSPEDALE. I GENITORI QUERELANO L’INVESTITORE

Pochi giorni fa nel campo sportivo di Piana di Monteverna, situato alla locale Via Laurelli, aperto e non vigilato, un bambino del posto di dieci anni S.C. veniva investito da un altro ragazzo pure minorenne, B.D., di diciassette anni, anche lui pianese, che era a bordo di una bicicletta che circolava nel campo e che dopo l’evento si allontanava dalla struttura. Il tutto avveniva alla presenza di altri ragazzi che soccorrevano il piccolo infortunato che riportava delle lesioni gravissime. Trasportato al Pronto Soccorso di Piedimonte Matese veniva trasferito all’Ospedale Santobono di Napoli dove veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Il piccolo S.C. riportava una lesione scomposta della tibia e del perone con l’applicazione di fissatori interni ed esterni e tuttora e’ immobilizzato a letto. Sull’incidente stanno attualmente indagando i carabinieri del Comando Stazione di Ruviano retti dal mar. Michele Fioraio al quale i genitori dell’infortunato bambino hanno depositato una denunzia querela per le lesioni subite dal loro figli . Intanto i legali della persona offesa, gli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo, oltre alla denunzia redatta, hanno dato incarico al loro consulente tecnico di parte, il perito antinfortunistico, Fabio Simeone, per redigere un elaborato sulle condizioni di sicurezza del campo sportivo al momento dei fatti con fotografie e filmati. Intanto sono in corso di approfondimento eventuali responsabilita’ da parte dei soggetti preposti alla manutenzione e alla vigilanza del campo sportivo.

About Redazione (11316 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: