RITROVATO E FATTO BRILLARE A PRATELLA UN ORDIGNO BELLICO DELLA SECONDA GUERRA

Pratella. Ritrovato ordigno bellico dell’artiglieria americana, risalente alla seconda guerra mondiale, nel comune di Pratella, in località Roccavecchia.  La bomba  è stata ritrovata in  un terreno privato  da alcuni cacciatori  di passaggio che hanno immediatamente allertato  la polizia municipale.

Ieri, il personale del 21esimo reggimento Genio guastatori di Caserta è intervenuto sul posto per le operazioni di rimozione  fatto brillare l’ordigno nella ex cava Cannalonga. Presenti alle operazioni anche  i volontari del nucleo Protezione Civile di Pratella (coordinatore Michele e Federico Nardolillo e Elia Orsi), la Croce Rossa di Vairano coordinata dal comandante della polizia municipale, Marco Capezzuto. “Spesso agricoltori, cacciatori o persone che raccolgono funghi incappano nel ritrovamento di ordigni bellici risalenti la seconda guerra mondiale-dice Capezzuto – . Consiglio a tutti coloro che si trovano in tale circostanza di chiamare nell’immediatezza le forze dell’ordine per scongiurare ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità“.

About Redazione (11315 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: