LA POLEMICA- INAUGURATA LA NUOVA SEDE DEI VESPISTI MA NELLA STAZIONE FERROVIARIA DI ALVIGNANO

ALVIGNANO . Il Vespa Club Alvignano ha annunciato il trasferimento della sede del Club presso i locali adiacenti la Stazione Ferroviaria di Alvignano, con inaugurazione, brindisi e festeggiamenti di buon augurio. Alcuni ci segnalano che in effetti la sede non è nei locali adiacenti la stazione, ma proprio nei locali della stazione ferroviaria, in una stanza che da sul piazzale esterno adiacente i locali tecnici ed agli impianti della circuito ferroviario dell’EAV S.r.l.

Pare, a dire dei più informati, che l’autorizzazione all’utilizzo di tale locale sia pervenuta proprio dall’amministrazione comunale , che ha così trovato una sistemazione di fortuna ai Vespisti Alvignanesi, anche se poi la stanza concessa potrebbe fungere al massimo da deposito e non da sede perché pare sia priva anche di servizi igienici.

I lettori ci chiedono se il Comune di Alvignano può effettivamente disporre della Stazione Ferroviaria o di parte di essa, ma anche perché il locale non è stato messo a disposizione di tutte le associazioni del territorio, che da anni operano fattivamente per il sociale.

 

 

About Redazione (11315 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on LA POLEMICA- INAUGURATA LA NUOVA SEDE DEI VESPISTI MA NELLA STAZIONE FERROVIARIA DI ALVIGNANO

  1. Perché no suui binari?!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: