SAN SALVATORE TELESINO, BECCATI CON LA REFURTIVA DOPO IL FURTO IN UN SALUMIFICIO, ARRESTATI

Redazione. San Salvatore Telesino. Cinque malviventi, tutti di nazionalità rumena, sono stati arrestati da poliziotti e carabinieri delle stazioni di Telese e Amorosi dopo un furto commesso ai danni di un salumificio di San Salvatore Telesino. I ladri, residenti fra le province di Napoli e Caserta, avevano trafugato barre di alluminio e acciaio, oltre ad altro materiale, per un valore complessivo di circa centomila euro. Sono stati beccati, con la refurtiva a bordo, mentre si stavano allontanando con un furgone ed una macchina, sperando di aver compiuto positivamente la loro impresa criminale. I cinque, tutti di età compresa fra i 27 e i 36 anni e già noti alle forze dell’ordine, sono stati dichiarati in arresto e condotti in carcere. Oltre ai mezzi, sono stati rinvenuti e sequestrati un piede di porco ed altro materiale da scasso. .

 

About Emiddio Bianchi (3993 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: