A CASTEL CAMPAGNANO LA PREVENZIONE INCOLOGICA

Giuseppe Terminiello|Castel Campagnano. Presso l’edificio delle ex scuole medie del Comune di Castel Campagnano, l’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione di volontariato “Siamo Tutti Uno” e l’A.NA.F.FF.AA.PP.  Unitalia Onlus, si è svolta la 2° giornata dedicata alla prevenzione oncologica “Prenditi Cura di Te”. Il tema centrale è stato quello della prevenzione primaria e secondaria delle principali patologie a carico della tiroide, della pelle (diagnosi precoce del melanoma) e del seno. Nel corso della giornata sono state effettuate circa 90 prestazioni suddivise tra le varie branche specialistiche. Tale evento, promosso per la prima volta dall’attuale amministrazione nella primavera di quest’anno, aveva già riscosso un enorme successo; in quell’occasione, il focus era stata l’endocrinologia con valutazione della tiroide e dell’assetto glicemico per l’individuazione precoce del diabete. L’intera manifestazione si è svolta in piena sicurezza rispettando scrupolosamente le regole per contrastare la diffusione del Covid-19. Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro  svolto dal Dott. Pasqualino Mazzarella, consigliere comunale, che ha riproposto  e curato certosinamente  tale giornata,  dall’ Associazione “Siamo tutti Uno” coordinata dalla Presidente Rosita Nervino, dall’A.NA.F.FF.AA.PP. Unitalia Onlus rappresentata dal dott. Pietro De Meo e dalla collaborazione dei ragazzi del Servizio Civile Comunale guidati dagli O.L.P. Giuseppina Aldi e Silvio Della Porta. La prevenzione, oggi, rappresenta l’arma più potente per contrastare le patologie oncologiche e non solo; questo lo sanno bene i medici che non perdono occasione per prestare gratuitamente la loro opera a favore della popolazione. Gli operatori sanitari che hanno preso parte alla manifestazione sono stati il dott. Giovanni Alaadik, senologo, il dott. Vincenzo Desiato, dermatologo, il dott. Pasqualino Mazzarella, ecografista e l’infermiera Alessia Marini Ricci che ha dato un notevole supporto ai medici nel corso delle visite. E’ durante questi eventi che è possibile far emergere quelle “patologie sommerse” che spesso vengono scoperte in uno stadio avanzato di sviluppo; ciò è vero soprattutto per alcuni organi come la tiroide, il seno e la pelle.  A Castel Campagnano la salute prima di tutto come indice di benessere di una comunità.  Tanto traspare dal modus operandi della  nuova  Amministrazione Comunale Marcuccio del piccolo comune del casertano, guidata dal Sindaco Gennaro Marcuccio; Amministrazione che non perde occasione per porre la prevenzione al centro dei propri obiettivi, mantenendo fortemente fede al suo programma preannunciato in campagna elettorale . Sicuramente, nei prossimi mesi ci saranno nuovi appuntamenti attraverso i quali sarà possibile evadere quelle richieste di tanti concittadini che, per le tante prenotazioni, sono rimasti fuori in questa occasione.

About Redazione (11320 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: