PIEDIMONTE MATESE, IL RITORNO DELLA TRADIZIONALE FIERA DI SAN MARTINO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. È tornata la tradizionale Fiera di San Martino, sicuramente il più atteso appuntamento mercatale di Piedimonte Matese, soprattutto dopo lo stop pandemico dell’anno scorso. Gli oltre venti gradi di metà giornata hanno ricordato, come nella migliore tradizione, la

famosa “estate” di questo periodo dell’anno. Tanta la voglia di poter girare fra le bancarelle in cerca dell’affare a buon mercato anche perché quasi a tutti è parso che i prezzi siano lievitati, forse per i portafogli meno pesanti. Per l’occasione le scuole di ogni ordine e grado sono rimaste chiuse, dando anche agli studenti l’opportunità di farsi una capatina fra i banchi di vendita. Molto apprezzato, e non poteva essere altrimenti in una fiera che si rispetta, il torrone morbido che in questa giornata non può mancare sulla tavola dei piedimontesi. I soliti disagi fra gli automobilisti che abitano in centro anche se il Comune ha organizzato dei percorsi alternativi per agevolare i loro spostamenti. Per quanto riguarda il parcheggio delle auto, ognuno si è arrangiato alla meno peggio. La due giorni fieristica è anche questo se si vuole continuare a tenere in vita la Fiera di San Martino.

About Emiddio Bianchi (3978 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: