S. MARIA CAPUA VETERE, PARTE LA NUOVA STAGIONE AL TEATRO GARIBALDI

Massimo Casertano | SMCV. Sono già quasi 200 gli abbonamenti “staccati” per la nuova stagione teatrale a Santa Maria Capua Vetere. D’altronde, quest’anno, nella città di Spartaco c’è grande attesa per il nuovo avvio delle attività teatrali dopo i duri mesi di stop causa Covid e gli organizzatori non hanno deluso le attese con un calendario di tutto rispetto. Tanti i nomi illustri che comporranno il tabellone: da Nancy Brilli a Marina Massironi passando da Sergio Rubini e Silvio Orlando. Ma l’attesa più forte sicuramente è riservata a Vincenzo Salemme che sarà nella città del foro il 7 e l’8 Dicembre con il suo “Napoletano? E famme ‘na pizza”. Ci sarà da divertirsi.

Il tabellone completo:

  • 17 novembre

“Figlie di E.V.A.” con Mariagrazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi

  • 7-8 dicembre

“Napoletano? E famme ‘na pizza” con Vincenzo Salemme

  • 7 gennaio

“Un vizietto napoletano” con Gianfranco Gallo, Gianni Parisi e Gianluca Di Gennaro

  • 20 gennaio

“Il marito invisibile” con Maria Amelia Monti e Marina Massironi

  • 29-30 gennaio

“A che servono questi quattrini” con Giovanni Esposito, Gennaro Di Biase, Teresa Saponangelo e il nostro concittadino Valerio Santoro

  • 16 febbraio

“Manola” con Nancy Brilli e Chiara Noschese

  • 16 marzo

“La vita davanti a sé” con Silvio Orlando

  • 22 aprile

“Ristrutturazione” con Sergio Rubini Inoltre ci sarà spazio per altri due spettacoli riservati ai possessori dei voucher della passata stagione, interrotta dall’arrivo della pandemia, e precisamente:

– 26 febbraio

“Verso il mito Edith Piaf” con Francesca Marini e Massimo Masiello

  • 5 marzo

“La rottamazione di un italiano perbene” con Carlo Buccirosso e Rosalia Porcaro

 

About Redazione (11316 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: