CANE SAREBBE MORTO IN AUTO PER IL CALDO, DOGSITTER SOTTO PROCESSO

  E’ finito, oggi davanti alla IV sezione penale del Tribunale di Napoli, un dogsitter dove si sono dati battaglia, per circa tre ore, accusa, difesa e parte civile, quest’ultima rappresentata dal legale di un’ associazione animalista. Il cane, accuso’ un malore  dopo essere stato lasciato in auto al caldo. Malgrado il ricorso alle cure del veterinario, a cui è stato chiesto aiuto, il cane mori’. Il Tribunale ha acquisto oggi il certificato di morte e fissato la prossima udienza per giugno 2022.  Il fatto è avvenuto nel napoletano. (FOTO REPERTORIO)

About Redazione (11318 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: